Cerca

INFORMAZIONE POST TRATTAMENTO SORRISO GENGIVALE

• Massaggiarsi la zona

• Andare in sauna/lettino solare 

• Mettere del ghiaccio a casa  

• Attività̀ sportiva o esercizio fisico intenso

• Cure odontoiatriche nei 30 giorni successivi

• Utilizzare farmaci topici come creme al Cortisone e similari nelle zone trattate. 

• Massaggiarsi la zona

• Andare in sauna/lettino solare 

• Mettere del ghiaccio a casa  

• Attività̀ sportiva o esercizio fisico intenso

• Cure odontoiatriche nei 30 giorni successivi

• Utilizzare farmaci topici come creme al Cortisone e similari nelle zone trattate. 

Il botulino non agisce subito. È necessario aspettare 4 / 7 giorni prima che inizi a fare effetto.

La sensazione potrà apparire un po’ strana, perché avvertirai che il sorriso è più rilassato. Per tutta la vita ti sei abituata a “sentire” che il sorriso saliva fino in alto. Ora che è un po’ rilassato ti sembrerà all’inizio di non sorridere abbastanza!! Questo è normale. Non si tratta di “paralisi” o “blocco” del sorriso: è solo e semplicemente più rilassato. Le gengive sono più coperte e tu non eri abituata ad una sensazione (anche 

è uno soltanto per lato, fatto con una ghetto sottilissimo e messo nel sottocutaneo: quindi non avrai ematomi o lividi. 

Quindi a fine seduta non avrai nessun cambiamento nel sorriso. Questo avverrà dopo. 

visiva) del genere: d’altronde è il motivo per cui hai fatto questo trattamento. 

Non allarmarti: nei successivi giorni la tua muscolatura si abituerà a questo nuovo modo di sorridere e tu non avvertirai nessuna sensazione strana. Dovrai solo finalmente goderti il tuo nuovo sorriso.

Potrebbe succedere. E sarebbe normale. Vi spiego perchè. Si utilizza non la concentrazione raccomandata, ma la meta’. La scelta di questo modo di agire è semplice:

1) Abbiamo visto che funziona anche solo la metà della dose nella maggior parte delle persone e questo garantisce inoltre un risultato davvero naturale perché la gengiva viene coperta un po e non totalmente e anche perche cosi il rilassamento dei muscoli è davvero minimo (si evita pertanto un potenziale risultato finto)

2) La cosa peggiore che vi possa accadere, dopo il trattamento, è che il sorriso sia uguale a prima: quindi nessuna brutta sorpresa!!!

Dopo il primo trattamento facciamo sempre tornare le persone dopo 15 giorni! Per due motivi:

1) L’effetto si è stabilizzato e si controlla quanta gengiva
è stata coperta (nel caso si fa sempre in tempo ad abbassarla di pi e questo lo decidiamo insieme)

2) Se non ha fatto effetto, allora sappiamo quanta precisa dose aggiungere!! Semplice!!

L’uso del botulino è controindicato per le persone che presentano allergia all’albumina (tale proteina viene utilizzata come uno degli eccipienti nella formulazione ). Per tutte le altre persone che non hanno allergia all’albumina, dall’analisi della letteratura disponibile, non è stato riscontrato alcun episodio di morte o pericoli gravi per la salute associati all’uso estetico della tossina botulinica, né effetti permanenti rilevabili clinicamente. Se utilizzato in modo appropriato, nel rispetto delle indicazioni approvate e delle dosi raccomandate, il botulino determina una bassa incidenza di complicanze con severità moderata.

Dopo le iniezioni è frequente un lieve arrossamento, che si risolve nel giro di poche ore senza lasciare traccia. Nella zona non risultano gonfiori.

Grazie alla mia tecnica, io finisco il trattamento senza nessun ematoma o livido. 

Tuttavia è importante nelle immediate ore successive al trattamento non massaggiare la zona, non andare in posti caldi (come saune) e non fare attività̀ fisica. Questo perché̀ si potrebbe riaprire qualche capillare nel punto dove è entrato l’ago. 

SI, dopo 24 ore, ma dovete rispettare queste indicazioni:

 

Non sfregare energicamente l’area trattata per le 24 ore successive.

Non sottoporsi a temperature eccessive (saune, lampade solari).

Non praticare un’attività sportiva o un esercizio fisico troppo intenso.

Non sottoporsi a cure odontoiatriche o altre procedure estetiche nei 30 giorni successivi.

Non applicare farmaci topici come creme al cortisone e similari nelle zone interessate

NO. Lo farete il giorno dopo!

Assolutamente NO. Con la mia tecnica non serve. Dovete solo seguire le mie raccomandazioni su cosa non fare dopo. Semplice!!

SI, ma dopo 48 ore. In ogni caso va messo sempre lo stick di protezione solare.